Calcio, Stefano Verga: “Rilancio la società femminile, obiettivo serie A in tre anni” - ACF Como

Calcio, Stefano Verga: “Rilancio la società femminile, obiettivo serie A in tre anni”

Rilanciare il calcio femminile a Como e riportarlo entro tre anni dalla serie C alla serie A. Stefano Verga, già ai vertici del Como 1907 con Massimo Nicastro e Roberto Felleca punta sul pallone in rosa ed è pronto a rilevare il Como 2000. “E’ tutto pronto, firmeremo la prossima settimana – dice Verga – La società si chiamerà Acf Como, Associazione Calcio Femminile Como. Abbiamo un progetto ambizioso e importante e vogliamo riportare la prima squadra in serie A nei prossimi tre anni”.

Il sogno di Verga è anche di vedere giocare le donne del Como al Sinigaglia. “Per gli allenamenti abbiamo già avviato una collaborazione con il Progetto Cantù e le squadre femminili potranno utilizzare le strutture sportive del centro della Città del Mobile – spiega Stefano Verga – Per le partite di campionato però, l’obiettivo è quello di verificare, con la collaborazione dell’assessore allo Sport Marco Galli e del nuovo amministratore del Como Michael Gandler di poter utilizzare lo stadio Sinigaglia. Il mio obiettivo e portare le famiglie, i bambini e i ragazzi allo stadio per contribuire a promuovere il calcio femminile. Tutto il ricavato sarebbe devoluto ad associazioni comasche di volontariato”.

“Spero di poter continuare a collaborare anche con la nuova proprietà del Como 1907 – conclude Verga – Accanto a questo però credo che sul Lario non possa mancare una importante società femminile che sia competitiva, che possa crescere anche a livello di immagine. Da qui ripartiremo con l’Acf Como”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *