Como donne al Sinigaglia? Ormai è quasi fatta - ACF Como

Como donne al Sinigaglia? Ormai è quasi fatta

La società sta valutando l’ipotesi di una richiesta di ripescaggio in serie B, nel caso ci fossero problemi di iscrizione di qualcuno

Oggi al Sinigaglia, c’è stato il secondo giorno dell’Open Day del Como femminile, la nuova Como 2000 che ha perso il “2000” dal nome ufficiale ma soprattutto ha una nuova proprietà che fa capo all’ex vice presidente del Como Stefano Verga.

Circa 80 ragazzine hanno sostenuto il test, nell’assolato campo dello stadio comasco come la settimana precedente.

E a tal proposito ci sono due notizie da registrare. La prima, l’accordo ormai fatto (anche se non c’è nulla di ufficiale) tra il Como maschile e quello femminile per ospitare le partite delle donne al Sinigaglia. L’altra notizia che riguarda il Como donne, è il fatto che la società sta valutando l’ipotesi di una richiesta di ripescaggio in serie B. Ovviamente succederebbe nel caso che ci fosse qualche problema di iscrizione tra le squadre aventi diritto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *